SCULTURA

Pistoia, in visione l’opera d’arte di Adriano Veldorale

E’ visionabile fino al 28 maggio, nel Battistero di San Giovanni in Corte, posta sopra il fonte battesimale, nella piazza del Duomo di Pistoia, l’opera d’arte di Adriano Veldorale, scultore pistoiese, che ha ricreato l’attimo della “Resurrezione di Cristo” collegando fra loro circa 16.500 triangoli in acciaio saldati insieme creando un effetto ottico davvero appariscente

PISTOIA. Nel Battistero di San Giovanni in Corte posizionato in piazza del Duomo a Pistoia, è in visione la scultura del celebre artista pistoiese Adriano Veldorale (1976).
L’opera d’arte è posta proprio sopra il celebre fonte battesimale di Lanfranco da Como del 1226, sarà possibile visitarla fino al 28 di maggio.
Il capolavoro artistico di Veldorale è stato creato saldando insieme circa 16500 triangoli di acciaio che uniti prendono la forma della celebre “Resurrezione di Cristo”, l’impatto visivo è davvero notevole.
Nel programma di Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017 partecipa Kira Pellegrini che combatte da anni l’indifferenza e l’ignoranza verso coloro che presentano disagi psichici ed ha anche organizzato l’esposizione promossa dall’associazione Oltre l’Orizzonte Onlus in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale di Pistia e il movimento culturale Musikè.

Categoria: