SOLIDARIETA’

Pescia, la Diocesi prega per il ritorno di Gabriele Del Grande

Si è unita in preghiera tutta la Diocesi di Pescia per solidarietà alla famiglia di Gabriele Del Grande nella speranza che la vicenda si risolva velocemente

PESCIA (PISTOIA). Tutta la Diocesi di Pescia si è unita in preghiera come gesto di solidarietà e vicinanza alla famiglia Del Grande.
La Diocesi ha invitato tutta la popolazione a unirsi alla loro preghiera come supporto morale alla famiglia Del Grande nella speranza che Gabriele Del Grande possa tornare presto a casa.
Il padre di Gabriele Del Grande, Massimo Del Grande, ha contribuito, per un certo periodo, alla cooperativa “ Spiga di Grano”, come custode-manutentore.
Tutti i membri della Diocesi di Pescia pregano affichè Gabriele Del Grande, privato della libertà in Turchia, possa di nuovo riabbracciare i propri cari.
Anche il Sindaco di Pescia, Oreste Giurliani, ha contribuito con un gesto di solidarietà verso la famiglia Del Grande. Infatti , in occasione del consiglio comunale, ha interrotto la riunione recandosi davanti al palazzo comunale, ha partecipato alla manifestazione in favore della liberazione, del giovane Del Grande, tenuto in ostaggio in Turchia.

Categoria: