DIVIETO

Baggio, allarme: acquedotto non potabile

Il Comune di Baggio chiede l’intervento delle autobotti di Publiacqua a causa della non potabilità delle acque dell’acquedotto pubblico

BAGGIO (PISTOIA). Il sindaco di Baggio, Samuele Bertinelli, ha firmato un’ordinanza che vieta assolutamente l’utilizzo domestico dell’acqua dell’acquedotto.
Il provvedimento emanato dal Sindaco è necessario per salvaguardare la salute di tutti i cittadini e rimarrà in vigore fino a nuovo ordine. L’ordinanza prevede l’intervento immediato di Publiacqua che deve mettere a disposizione le sue autobotti.
La Asl Toscana Centro, dipartimento della prevenzione, l’unità funzionale Igiene pubblica e nutrizione, nell’ambito della normale attività di controllo, ha prelevato un campione di acqua dall’acquedotto pubblico presso la fontana in località Baggio che è risultato non conforme agli standard di qualità a causa di presenza di escherichia coli, clostridium perfringens e batteri coliformi.

Categoria: